― L’Associazione europea per il trasporto stradale speciale e le gru mobili sceglie il GIS per il suo meeting annuale

Tra le tante adesioni di prestigio alla prossima edizione della fiera GIS – Giornate Italiane del Sollevamento e dei Trasporti Eccezionali (a Piacenza dal 3 al 5 ottobre), non possiamo non parlare di ESTA, l’Associazione europea per il trasporto stradale speciale e le gru mobili, che al GIS terrà il suo meeting annuale (nella giornata del 3 ottobre).
Il giorno successivo, 4 ottobre, ci sarà invece il convegno dell’omologa italiana, ANNA, Associazione Nazionale Noleggo Autogru e Trasporti Eccezionali.

“Per noi come ANNA – ha spiegato la Presidente dell’Associazione Daniela Dal Col intervenuta alla conferenza stampa di presentazione del GIS – il GIS è un appuntamento speciale, in particolare quest’anno che abbiamo portato il convegno ESTA, oltre al nostro. Quest’anno al GIS contiamo di presentare il nuovo contratto nazionale del lavoro, ma sul tavolo della discussione metteremo anche la formazione. ANNA si impegna a far sì che anche in Italia si possano rilasciare al più presto le prime patenti Ecol (European Crane Operator Licence), aderendo ad un progetto europeo portato avanti dalla ESTA. Sarà proprio questo uno degli argomenti trattati dai tavoli di lavoro che ESTA e ANNA organizzeranno congiuntamente al GIS”.

Dal Col, durante la conferenza stampa, ha anche sottolineato, oltre alla problematica della formazione, quella della frammentarietà delle competenze: “Non è possibile lavorare serenamente e programmare in modo sicuro un intervento che richiede trasferimenti importanti di macchine e attrezzature, nel nostro Paese. Una competenza nella gestione dei permessi di transito della rete stradale italiana che fa capo a enti diversi come le Regioni, le Province e i Comuni, blocca lo sviluppo delle aziende del settore, inibendone l’operatività quotidiana”.

ESTA – Associazione europea per il trasporto stradale speciale e le gru mobili

ESTA è la principale associazione europea per il trasporto stradale speciale e il noleggio di gru mobili. Rappresenta associazioni di categoria nazionali, i membri si occupano di gru mobili e piattaforme, noleggi e trasporto speciali su strada. Le singole società possono associarsi all’ESTA qualora non esistano associazioni nazionali adeguate nel paese d’origine. ESTA accoglie inoltre membri affiliati, dipartimenti governativi, enti regolatori, società di servizi e tutte le organizzazioni attive nel mercato. Inoltre ESTA ha recentemente creato la categoria di “Supporter” per le aziende che sono membri delle associazioni nazionali ESTA ma che vogliono essere coinvolte più direttamente nel lavoro dell’ESTA.

ANNA – Associazione Nazionale Noleggi Autogru e Trasporti Eccezionali

ANNA, costituita da un gruppo di Aziende italiane con pluriennale esperienza, opera da decenni nel settore del Noleggio di Autogrù, di Piattaforme Aeree, di Attrezzature di Sollevamento, di Trasporti Eccezionali e Servizi relativi, coprendo tutto il territorio nazionale.
Nata dall’ALNA, Associazione Lombarda Noleggiatori Autogrù, sorta nel 1983 per volontà di una trentina di noleggiatori della Lombardia, si è costituita all’inizio degli anni ’90.
Dal 2010 è associata a FINCO (Federazione Industrie Prodotti Impianti e Servizi per le Costruzioni) e da è Socio Ordinario di ESTA.
Si tratta di un’organizzazione di categoria e, come tale, opera per individuare, approfondire e soddisfare le esigenze emergenti e in continua evoluzione delle Imprese associate. Lo fa con costanti e periodici aggiornamenti presso i Ministeri competenti, gli Enti Istituzionali ed Amministrativi, quali Inail, Inps, Ispesl, Arpa, Motorizzazione Civile, Anas, Società Autostrade, Polizia Stradale ed altri Enti preposti alle normative del settore.
ANNA attualmente aggrega circa 65 Aziende leaders del settore del Noleggio delle Autogrù, delle Piattaforme Aeree, dei Trasporti Eccezionali e Servizi relativi, distribuite su tutto il territorio nazionale, coprendo circa l’ 80% dei servizi offerti al mercato, con una flotta di circa 2500 Autogrù, 2000 Piattaforme Aeree tra autocarrate e semoventi, 1500 Veicoli per Trasporti Eccezionali.

MAGGIORI INFO SULLA FIERA GIS