― Si è concluso a Lisbona l'evento-riferimento della logistica e dell'e-commerce, con la cerimonia di premiazione delle più interessanti e innovative realtà tecnologiche

Deliver 2019 si è posta in questi quattro anni come un punto focale per la comunità europea e internazionale legata all’e-commerce e alla logistica. Dopo le prime tre edizioni di successo a Lussemburgo, Berlino e Londra, quest’anno ha avuto 1200 delegati di altissimo livello, contro i 750 della precedente edizione. Un appuntamento che sta crescendo tantissimo e che quest’anno a Lisbona ha rivelato tutto il suo altissimo potenziale.

E nelle splendide sale che hanno ospitato l’evento, nella giornata conclusiva di ieri sono stati premiati anche i vincitori degli Awards #DeliverEvents.

Nella categoria Game Changer è stata premiata AutoStoresystem con le sue soluzioni per l’automazione del magazzino, doppio premio sia per la sostenibilità che in qualità di Cool vendor per Smurfit Kappa, che ridisegna il futuro del packaging. Per la Customer Expercience si è distinta invece l’azienda Narvar Inc, per le sue soluzioni mirate a semplificare la vita quotidiana dei consumatori. In questa direzione, a vincere è proprio l’attenzione che l’azienda offre ai principali marchi e rivenditori, attraverso le sue piattaforme che rendono i rapporti tra cliente e impresa più duraturi. Nella convinzione che un buon servizio clienti non dovrebbe concludersi una volta effettuato l’acquisto ma dovrebbe offrire una soluzione di continuità fra opzioni di spedizione, tracciamento e restituzione.

Infine, l’azienda pechinese di robotica Geek Plus è stata acclamata in qualità di startup, come Risings Star, nuova stella nascente del panorama tecnologico.

Un mondo, quello di Deliver che ha convinto anche i più scettici grazie a contributi di qualità e al riconoscimento di realtà innovative importanti ed esordienti che stanno cambiando il settore dell’e-commerce. E la logistica tutta.
Il prossimo anno, la sua quinta edizione sarà un successo annunciato già dai numeri di questo giugno. Toccherà ad Amsterdam ospitarla. E già non vediamo l’ora di scoprire quali significativi sviluppi potrà avere sia l’evento che il settore di riferimento.

Masi Communication ha partecipato a Fiera Deliver come media partner, di seguito le foto dedicate all’evento.