Lisbona - Fiera Deliver 2019
― La seconda ed ultima giornata a Lisbona si chiude con due importanti appuntamenti sul trasporto intelligente e le novità dell'intelligenza artificiale in ambito retail

La seconda giornata di Masi Communication a Lisbona, che chiude il tanto atteso quanto partecipato appuntamento con la logistica e l’e-commerce, si dedica al trasporto intelligente e alla gestione del retail.

L’evento in questi due giorni ha portato un’affluenza davvero interessante, con numeri che rispetto alla precedente edizione sono stati nettamente incrementati.
250 espositori provenienti da 80 aziende diverse hanno coinvolto il flusso di partecipanti provenienti da tutto il mondo, interessati alle novità dei settori di riferimento.
In campo, non solo la l’intelligenza artificiale ma anche la robotica e le soluzioni ed i cambi di paradigma che questa nuova “arma” della logistica saprà imprimere sul futuro.

Lisbona - Fiera Deliver 2019

Smart Transportation

Diversi luoghi del globo stanno già assistendo all’implementazione di soluzioni di trasporto intelligenti che non richiedono più alcun intervento umano con mezzi quali furgoni e robot. Nella sessione di questa seconda giornata, Uber espone il suo viaggio nell’automazione ufficializzando le sue ambizioni nel settore del trasporto merci. Presente anche Continental con le sue tecnologie pionieristiche per la mobilità delle merci connesse, AutoX e ZhenRobotics che mostrerà come l’introduzione della robotica stia già cambiando il modo di lavorare e l’operatività di milioni di negozi cinesi.

Lisbona - Fiera Deliver 2019

La nuova faccia del retail

Nel pomeriggio, insieme alla Awards ceremony, si terrà la sessione plenaria di chiusura. L’incontro si concentrerà sull’ondata di novità della vendita al dettaglio senza operatore basata su AI, che è sicuramente la nuova frontiera della digitalizzazione al dettaglio. Casino, leader mondiale nel mercato alimentare al dettaglio, condividerà interessanti approfondimenti e case history dei suoi punti vendita senza alcun controllo fisico. Inoltre, 3 delle startup più dirompenti degli Stati Uniti (Inokyo), Cina (Neolix) ed Europa (Storelift) esporranno i requisiti di una nuova tecnologia all’avanguardia in grado di creare un’esperienza di shopping più fluida e piacevole.