Dal 24 al 27 settembre 2019, Birmingham (UK) ospita IMHX, la più grande fiera dedicata all’intralogistica del Regno Unito di cui Masi Communication è media partner.
In mostra tanta tecnologia che interessa questo settore, un settore che sta vivendo una grande rivoluzione interna, guidata dalla crescita dell’e-commerce.
L’esplosione del commercio digitale, della vendita on line dei negozi virtuali, sta ponendo gli operatori logistici davanti ad una grande sfida che richiede loro di attrezzarsi con strutture in grado di accontentare le richieste dei consumatori, con consegne sempre più veloci, magazzini sempre più forniti, possibilità di resi semplici e azzeramento degli errori di consegna.
I tradizionali magazzini di stoccaggio si stanno quindi trasformando in enormi centri di evasione ordini, ad alto volume, con scaffalature più alte e corridoi più stretti per garantire che ogni centimetro quadrato del sito sia ottimizzato.
Anche la tecnologia implementata in queste strutture si sta evolvendo verso sistemi in grado di garantire affidabilità ed efficienza: automazione e robotica.
All’interno di IMHX 2019 avrà grande rilievo il ruolo crescente che hanno l’intelligenza artificiale e la tecnologia all’interno delle moderne operazioni della supply chain. Oltre un terzo degli espositori infatti avranno in esposizione qualche forma di automazione, robotica, veicoli autonomi o nuova tecnologia.
Il prelievo e la pallettizzazione sono, all’interno del magazzino, i processi più dispendiosi e rappresentano circa il 60% dei costi operativi di un magazzino. Gli addetti ai lavori per svolgere questi compiti diventando sempre più difficili da trovare, vi è una crescente consapevolezza che i sistemi di automazione dei dati di automazione e autoapprendimento possono soddisfare le diverse e crescenti richieste odierne e, con circa 400 aziende leader che espongono, IMHX 2019 rappresenta un’opportunità imperdibile per vedere dimostrazioni dal vivo e dinamiche degli ultimi sviluppi tecnologici che stanno dando forma alla moderna industria logistica.
Inoltre, durante i quattro giorni dello spettacolo, i visitatori avranno l’opportunità di accedere a un programma di alta qualità di seminari e conferenze educativi con relatori di spicco del mondo della catena di fornitura, completamente gratuiti.