Presentazione Corso Tecnico riparatore carrelli elevatori
― La logistica approda tra i banchi di scuola per formare i suoi operatori di domani

Gli imprenditori del settore del carrello elevatore sono stanchi di non riuscire a trovare nuovi tecnici riparatori di carrelli elevatori, sono stanchi di contendersi i pochi ancora sul mercato.

Per questo sono molti gli imprenditori del settore ad aver accolto con interesse l’iniziativa dell’Accademia Formativa Martesana Città di Gorgonzola, Ente formativo Accreditato dalla Regione Lombardia, che ha convocato le imprese, mercoledì 17 aprile, alla presentazione di un percorso di studi rivolto alla formazione di tecnici riparatori di carrelli elevatori.Accademia Formativa Martesana Città di Gorgonzola, presentazione del corso

Hanno già aderito al progetto:

Crown
GFE Group
Milano carrelli
Reba
Tecnocarrelli
Triatech
Ungari Group

Continueremo a seguire gli sviluppi di questo interessantissimo progetto, come cresce e quali i marchi che si aggiungono. Rimanete connessi su TCEmagazine, anche tramite l’APP (scopri qui come scaricarla) per tutti gli aggiornamenti.

Il Dr. Carlo Zanoni, Direttore Accademia Martesana Città di Gorgonzola ha spiegato che l’importanza del progetto è legata al fatto che dà ai ragazzi “Competenze immediatamente spendibili nel mercato del lavoro”, per questo il progetto è appetibile, anche nelle prospettive future, per incentivazioni legate alle politiche del lavoro, ha spiegato infatti che la formazione professionale è un aspetto in capo alle regioni.

Luca Bargigia, ideatore del progetto e docente nel corso nonché imprenditore del settore, ha spiegato che questo progetto è un’opportunità per “Muoverci bene, in rete, rompere l’inerzia che c’è e c’è stata tra scuola e lavoro, senza aspettare che le soluzioni vengano calate dall’alto”.La logistica tra i banchi

Bargigia nelle sua azienda, REBA Carrelli elevatori, ha già tre ragazzi che, tramite tirocinio formativo, hanno iniziato a collaborare con lui, fanno parte del progetto pilota iniziato a settembre che ha coinvolto una quarantina di ragazzi dell’ultimo anno nei percorsi di IeFP regionali, con mezza giornata alla settimana dedicata allo studio del carrello elevatore.
Lui stesso ha realizzato il piano formativo e, con questa iniziativa, chiede la collaborazione e il coinvolgimento anche agli altri colleghi imprenditori.

L’obiettivo della serata è riuscire a moltiplicare progetti di questo tipo, facendo rete tra imprenditori al fine di creare un terreno fertile per creare occupazione e consentire alle aziende di crescere con gli operatori di cui necessitano.Presentazione Corso Tecnico riparatore carrelli elevatori

A giudicare dall’interesse suscitato, sembra che il progetto abbia buone prospettive di crescita. Nella foto qui sopra Luca Bargigia e il Dr. Carlo Zanoni, è grazie a loro se il corso sta prendendo vita, nel brindisi di buon auspicio perché il progetto possa crescere e svilupparsi coinvolgendo un numero sempre maggiore di partner.

La logistica tra i banchi: oltre 20 le aziende che partecipano alla presentazione del piano formativo
La logistica tra i banchi: oltre 20 le aziende che hanno partecipato alla presentazione del piano formativo