Cleaning: PULIRE 2019 lancia la prima edizione del premio “Product of the year”
― L'evento fieristico dedicato alla pulizia professionale sceglie di premiare il prodotto che al meglio esprime i valori di qualità, affidabilità, eco-compatibilità, economicità ed ergonomia

Dal 21 al 23 maggio prossimi Verona ospiterà l’attesissimo evento fieristico dedicato al mondo del cleaning.

PULIRE 2019, vedrà protagonista la pulizia professionale e l’igiene ambientale in tutte le più interessanti sfaccettature. E, al fine di riconoscere l’attività di ricerca svolta dalle aziende che operano nel settore, l’organizzazione di Pulire e Afidamp FAB, Associazione Italiana fabbricanti macchine prodotti attrezzi per la pulizia professionale e l’igiene ambientale, hanno istituito il premio Product of the Year PULIRE 2019. Un premio la cui finalità è promuovere lo sviluppo di nuove soluzioni e progetti innovativi in un settore in continua espansione.

Saranno i valori di qualità, affidabilità, eco-compatibilità ma anche di economicità ed ergonomia ad essere presi in esame da un’apposita giuria che decreterà il prodotto vincitore in base alle caratteristiche che meglio rispondono alle esigenze del mercato.

Come partecipare al concorso Product of the Year PULIRE 2019

La prima edizione del premio è rivolta alle aziende che prenderanno parte alla fiera PULIRE 2019 sia in qualità di espositori che co-espositori, aziende italiane ma anche internazionali che producono sistemi per la pulizia professionale, prodotti chimici, elettronici, dispositivi meccanici ed elettrici, carta, panni, fibre. Prodotti comunque introdotti sul mercato a partire dal 1° gennaio 2018 e non oltre il 31 dicembre 2018.
La partecipazione al concorso avviene per candidatura spontanea e l’adesione implica la compilazione di un form apposito.

È prevista la partecipazione anche di prodotti che hanno già vinto o gareggiato in altre competizioni all’interno di ulteriori eventi fieristici.
Partecipare è semplice. Basta inoltrare la candidatura entro e non oltre la data del 15 aprile composta da Modulo di partecipazione compilato in lingua inglese, reperibile sul sito di Pulire 2019, alla sezione “Eventi”, Documentazione del prodotto, che lo descriva in dettaglio e Autorizzazione alla privacy.
Si potranno presentare fino ad un massimo di 3 prodotti per espositore. E la selezione avverrà sulla base di tre prodotti finalisti, tra i quali il maggiormente votato si aggiudicherà il premio, un trofeo che verrà consegnato nel pomeriggio del primo giorno di manifestazione, ovvero il 21 maggio dal Presidente di AfidampFAB.

Presentazione dei prodotti e giuria

La scelta sulla presentazione dei prodotti che si intende iscrivere alla competizione è facoltativa. I prodotti potranno cioè essere presentati attraverso qualsiasi materiale multimediale a patto che siano supportati da una precisa ed eloquente descrizione, documentazione dettagliata sulle specifiche tecniche e funzionali oltre che le ragioni per le quali il prodotto meriterebbe il premio di prodotto dell’anno. Alla documentazione dovrà essere allegata anche l’attestazione di brevetti o licenze.
La valutazione da parte della giuria avverrà sulla base di quanto consegnato anche se i giurati si riservano la possibilità di richiedere approfondimenti ulteriori qualora si rendano necessari per la valutazione.
La Giuria sarà composta da autorevoli personalità, esperti di settore e istituzioni internazionali. Saranno considerati fattori premianti il giudizio e il gradimento espressi dal mercato in termini di dichiarazioni spontanee, come eventuali referenze rese da clienti importanti. I prodotti dovranno evidenziare elementi di novità, originalità, miglioramento e di vantaggio competitivo.