Masi Communication al Global Summit Logistics Supply Chain 2019
― Masi Communication è MEDIA PARTNER del Global Summit Logistics & Supply Chain 2019, l'evento che mette in contatto domanda e offerta

Parte oggi, al Centro Congressi Hotel Parchi del Garda a Pacengo di Lazise (VR), la 25esima edizione, del Global Summit Logistics & Supply Chain, appuntamento dedicato alle soluzioni, ai servizi e sistemi integrati per la gestione della (intra) logistica, della produzione e della supply chain.

Un’occasione per cogliere tutte le potenzialità e gli spunti dal settore per migliorare la competitività della propria azienda.

Conferenze e incontri one to one

Confermata la struttura dell’evento, anche quest’anno il Global Summit Logistics & Supply Chain alternerà incontri one to one a conferenze tenute da speaker professionisti e leader di settore. Al centro l’evoluzione tecnologica e organizzativa applicata all’intralogistica e alla gestione dei processi della supply chain in ottica 4.0.
Le conferenze, 30 nei due giorni, rappresentano per i visitatori momenti di aggiornamento e approfondimento professionale e, per le aziende, uno strumento concreto e targettizzato per annunciare novità e illustrare importanti casi aziendali.

Gli incontri one to one, richiesti dagli stessi partecipanti, rappresentano il cuore del summit

L’agenda personalizzata

Come gli anni scorsi, resta la possibilità, per i partecipanti, di avere un’agenda personalizzata con appuntamenti pianificati e ottimizzati sulle proprie esigenze.

Domanda e offerta si incontrano

Punto di forza dell’evento è la capacità di far incontrare domanda e offerta, rappresentando un’opportunità di incontro e confronto in un settore in continua evoluzione e crescita.

Il calendario della prima giornata (10 aprile)

08.00 – 09.00  RICEVIMENTO PARTECIPANTI

09.00 – 09.30  Le tecnologie abilitanti per la vera logistica evoluta Vincenzo (Gattei – Alfacod)

09.00 – 09.30  VGP Costruzioni industriali – Nuove costruzioni in Italia (Alberto Carampin, Agostino Emanuele – Vgp Parks)

09.30 – 10.30  INCONTRI ONE TO ONE

10.30 – 11.00  Weasel: sistema di trasporto a guida automatica (Alessandro Cattini – Incas)

10.30 – 11.00  Automazione manuale del magazzino 4.0: paradosso o realtà? (Marco Crasnich – Overlog)

11.00 – 11.30  INCONTRI ONE TO ONE

11.30 – 12.00  Dopo l’industry 4.0: dove e come investire? (Luigi Moroso, Francesco Romano – Cybertec)

11.30 – 12.00  Efficienza, produttività: ci sono ancora margini di crescita? (Andrea Buson – iDSistemi)

12.00 – 12.30  INCONTRI ONE TO ONE

12.30 – 13.00  Come individuare la migliore soluzione tecnologica e organizzativa per un magazzino ad alto contenuto di picking (Cesare Cernuschi – Simco Consulting)

12.30 – 13.00  Big data, machine learning ed artificial intelligence per ottimizzare la gestione delle scorte ed aggiungere valore alla supply chain (Simone Gaiani – Slimstock Italia)

13.00 – 14.00  PRANZO
14.00 – 14.30  INCONTRI ONE TO ONE

14.30 – 15.00  Scegliere i sistemi hardware per le attività di fabbrica nel contesto della digitalizzazione 4.0 (Matteo Maranini – FEC Italia)

14.30 – 15.00  L’importanza del WMS nella digitalizzazione delle aziende (Davide Pautasso – Kube Sistemi)

15.00 – 15.30  INCONTRI ONE TO ONE

15.30 – 16.00  Intralogistica e Manufacturing 4.0, la relazione vincente! (Tomaso Ajroldi – Gruppo Set)

15.30 – 16.00  Outsourcing logistico senza segreti (Nicola Borghi – Due Torri)

16.00 – 17.00  INCONTRI ONE TO ONE

17.00 – 17.30  Sicurezza in magazzino: chi ben comincia è a metà dell’opera! (Paolo Azzali, Stefano Bianchi – ab coplan)

17.00 – 17.30  Picking automatico a strati e a colli (Roberto Ronchiadin – BETA 80 GROUP)

17.30 – 18.00  INCONTRI ONE TO ONE

18.00 – 19.00  Tavola Rotonda: “AI posteri l’agevole Logistica”

Matteo Brusasca,
Marco Crasnich,
Gianluca Sperone,
Giorgio Tesorieri,
Claudio Gagliardini

19.00 – 19.30  APERITIVO DI FINE GIORNATA

Contatti evento

Sito https://glsummit.it/