― Ultimi giorni per poter presentare le domande per la riduzione del tasso medio di tariffa per le aziende che hanno realizzato interventi volti a migliorare le condizioni di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro

Ancora per qualche giorno, il Modulo OT24 2019 potrà essere compilato.

La sua applicazione consente a tutte le aziende titolari di codici ditta Inail che abbiano fatto degli interventi di miglioramento delle condizioni di igiene, salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, di richiedere la riduzione del tasso medio di tariffa.

L’Inail ricorda, a tal proposito che possono essere oggetto di riduzione solo le PAT che rispettano precisi requisiti: attive nell’anno 2019, con almeno un biennio completo di attività alla data del 31 dicembre 2018; per l’anno 2019 la data di inizio della posizione assicurativa deve essere precedente al 2 gennaio 2017. Inoltre, è obbligatorio presentare una data di inizio attività all’interno del biennio e deve essere agganciata ad un’altra posizione assicurativa cessata.

Escluse dal beneficio quindi le PAT cessate o che abbiano anzianità minore di un biennio o prive di polizze dipendenti.

La domanda di riduzio del tasso è riferita a tutti gli interventi migliorativi che sono stati adottati nell’anno precedente (2018) e deve essere inoltrata in modalità telematica attraverso la sezione dedicata ai servizi online del portale Inail.
Il modulo OT24/2019 può essere presentato entro e non oltre la data del prossimo giovedì 28 febbraio.

Di seguito i link a cui accedere per la presentazione della domanda.

La procedura online inizia con l’autenticazione all’interno del portale Inail attraverso questa pagina, dove è necessario inserire le proprie credenziali, user e password per effettuare il log in.

Il Manuale operativo è a disposizione per un maggior supporto (per intermediari).

La Guida operativa invece è possibile scaricarla a questo link (operatore).

E qui, il manuale operativo del Modello OT24/2019 (azienda).

Il modulo di domanda per la riduzione del tasso medio di tariffa è reperibile qui.