― Officina del Carrello compie 40 anni. Ne abbiamo parlato con Jari Montagnese, Responsabile commerciale dell’Azienda.

Il 16 gennaio 1979 Giuseppe Vidoni, insieme a due soci, fondava un piccolo centro di assistenza tecnica autorizzata, nasceva Officina del Carrello. Oggi, a distanza di 40 anni, troviamo una realtà solida e strutturata, diventata un punto di riferimento per la logistica in Friuli Venezia Giulia.
Il suo è un percorso guidato dal grande interesse per tutte le dinamiche che interessano la movimentazione dei materiali, nei magazzini e nelle aree esterne.

La parola a Jari Montagnese, Responsabile commerciale

Abbiamo parlato di questo importante traguardo con Jari Montagnese, Responsabile commerciale di Officina del Carrello. “Traguardi di questo tipo si raggiungono con… lavoro lavoro e ancora lavoro, impegno e passione – ci ha raccontato Montagnese – In un settore come il nostro, in cui a volte ci si trova a combattere la guerra dei prezzi, la nostra realtà ha scelto una via alternativa: differenziarsi. Quello che facciamo è dare un valore aggiunto al cliente, proponendoci in maniera trasversale, cercando di non essere semplici venditori ma fornitori di soluzioni, proponendo in ogni occasione la macchina più adatta al cliente e all’uso specifico. Da sempre poniamo al centro il cliente e le sue esigenze, cercando soluzioni su misura per ogni necessità operativa e tipologia di azienda, garantendo un’assistenza totale, immediata e altamente customizzata”.
Quindi tanto lavoro, capacità di ascolto del cliente, ma non solo. “Per raggiungere traguardi di questo tipo è essenziale anche saper scegliere partner in grado di accompagnarci in questo percorso. Come ad esempio Linde, la nostra prima novità del 2019Questo partner ci dà l’opportunità di offrire ai nostri clienti, e non solo, una gamma di prodotti modernissima e completa e per noi questo significa crescita.
E continuare a migliorare e crescere insieme alla squadra è proprio uno dei nostri obiettivi del 2019”.

Il 2019 di Officina del Carrello

In quanto a novità e obiettivi per il 2019, Officina del Carrello ha in serbo diversi progetti.
Il primo è già stato presentato in questi giorni ed è appunto la partnership con Linde MH, una collaborazione davvero prestigiosa che porterà Officina del Carrello a nuovi livelli di eccellenza.

Officina del Carrello, la storia

Fondata nel 1979 nella provincia di Udine, Officina del Carrello inizia subito a crescere tanto che, già nel 1982, l’aumento del volume d’affari richiede un trasloco in un’area più grande.
Le attività dell’Officina aumentano e si diversificano e aumenta anche il personale.
All’inizio degli anni 2000 Officina del Carrello si trasferisce nuovamente nel cuore della zona artigiane dell’udinese, una collocazione con rapido accesso alle più importanti arterie regionali e una sede moderna, ampia e funzionale, su un’area di 18.000 metri quadrati, di cui 3.800 dedicati all’officina e 900 agli uffici, con uno showroom per dare visibilità alle ultime novità, spazio per sale riunioni e corsi carrellisti.
Negli anni 2000 Officina del Carrello entra anche nel Porto Franco Nuovo a Trieste con punto service stabile, nel Porto commerciale di Monfalcone per la gestione dell’officina meccanica e di tutta la flotta mezzi (carrelli, gru, trattori ecc.) della Compagnia Portuale, nel Gruppo Danieli dove opera stabilmente con 1 o 2 squadre di tecnici, addetti alla riparazione del parco macchine.
Nel 2004 Officina del Carrello avvia anche un programma dedicato alla Formazione per carrellisti, con una proposta formativa composta da corsi sempre nuovi, non solo carrelli elevatori ma anche piattaforme aeree, macchine movimento terra, gru per autocarro, trattori agricoli e forestali. Officina del Carrello è soggetto formatore accreditato dalla Regione Friuli Venezia Giulia.
Oggi Officina del Carrello, con 13 officine mobili, oltre 60 dipendenti e tanti progetti nuovi, è una realtà in continua crescita che intende investire sulla qualità e la specializzazione dei propri servizi per garantire ai suoi clienti una partnership a 360°, in grado di fornire risposte innovative a esigenze nuove.