Ancora innovazione nel campo dell’alimentazione elettrica. La nuova serie di carica batterie arriva da GM Electric

Personalizzazione, parametri di carica impostabili e controllo da smartphone.
Sono queste alcune delle caratteristiche più interessanti della nuova serie di carica batterie tradizionali WT-180 che GM Electric sta per immettere nel mercato, dopo il successo riscontrato al CeMAT di Hannover dove l’Azienda ha presentato i primi prototipi.

“Tutto ciò che si può volere e desiderare da un carica batterie oggi è possibile – è il commento dello staff tecnico GM Electric – Problemi di carica, mancanza di tensione o altro? Con un semplice smartphone è possibile fare una diagnosi senza muoversi dall’officina.”

Una presentazione sicuramente accattivante, degna di un sistema ricco di tecnologia che da accesso a numerose innovazioni, come la connettività offerta dalla scheda e il display grafico.
Vediamole nel dettaglio.

Display grafico

Attraverso il display grafico è possibile avere sotto controllo, in un’unica schermata, tutti i parametri di carica: tensione, corrente, amperora e tempo.
Un rapido sguardo allo schermo e ai led è sufficiente per capire se la batteria è carica o se ci sono allarmi.
I parametri di carica visualizzati sono precisi e il sistema memorizza fino a 1000 cicli di carica, ognuno con la data e l’ora.

Parametri personalizzabili

Tutti i parametri possono essere personalizzati sulla base delle esigenze ambientali o del cliente e, grazie al display, possono anche essere costantemente controllati con un feedback visivo chiaro e immediato. La personalizzazione dei parametri è indispensabile per una ricarica efficiente, il processo infatti può essere condizionato da molti fattori come la temperatura ambientale, il livello di carica della batteria, il tempo disponibile per l’attività di ricarica e molto altro…

Connettività wireless

Collegandosi con lo smartphone via wireless al caricabatterie è possibile tenere sotto controllo tutto il processo di carica: scaricare le memorie registrate, analizzare le cariche fatte (compresi eventuali biberonaggi), sapere se la batteria è stata caricata correttamente o se sono intervenute delle protezioni che lo hanno impedito.

Il WT-180 consente dunque di avere un controllo costante sulla storia della batteria, monitorandone lo stato di salute e, di conseguenza, tenendo sotto controllo l’efficienza operativa della macchina su cui è installata.

La nuova serie di carica batterie tradizionali WT-180 presenta anche altre novità: il soffiaggio dell’elettrolita che migliora il rendimento della batteria in fase d’uso, l’auto rabbocco dell’acqua, la partenza ritardata.
Sono state mantenute la carica equalizzatrice e il tampone.

In attesa di vedere la versione definitiva dell’innovativo WT-180, di seguito in foto i prototipi presentati alla fiera CeMAT di Hannover.

Per ulteriori informazioni

GM Electric
telefono e fax 0415170090 | e-mail [email protected]
Scheda azienda
Sito web