― Al via anche l'ultima giornata di questa prima edizione del Green Logistics Expo, appuntamento fieristico inedito che ha portato anche nel comparto della logistica la spinta innovativa della sostenibilità e del green.

Sala esposizione ricca per una prima edizione e un tema inedito, con quasi 250 espositori: 44% settore intermodalità, 37% logistica industriale, 8% e commerce e 11% City & Logistics. Presenti per il carrello elevatore: CROWN LIFT TRUCKS SRL, CVS FERRARI SRL, OM CARRELLI ELEVATORI SPA, TOYOTA MATERIAL HANDLING ITALIA SRL.

Masi Communication è al Green Logistics Expo
padiglione 8 stand D 115

RICHIEDI qui il BIGLIETTO OMAGGIO per i visitatori

Anche oggi il calendario dei convegni si preannuncia di alto livello. Si parla per dei servizi più green che aumentano la qualità della vita nelle città che crescono; della collaborazione europea in tema di mobilità sostenibile; del green nella logistica; etica e tecnologia; la sostenibilità è anche valorizzazione delle risorse quindi capacità di rendere il sottoprodotto da una spesa a una risorsa; ecodrive nei mezzi pesanti e tecnologie a supporto di una logistica sostenibile ed ecocompatibile; strategie e buone pratiche utili alla predisposizione del piano urbano della logistica sostenibile.

Oggi ci sarà anche un workshop dal titolo La logistica: servizio a valore aggiunto nelle imprese delle filiere grafica e cartotecnica. L’evento rientra tra le attività promozionali della Camera di Commercio di Padova finalizzate a favorire la cultura dell’innovazione e lo sviluppo del sistema economico locale. Apre i lavori Fernando Zilio, Presidente della Camera di Commercio di Padova, seguono Giorgio Callegaro, Presidente della Sezione Grafici e Cartotecnici di Confindustria, Alessandra Belluco dell’Ufficio commerciale “Berchet Ingegneria di Stampa” che si soffermerà sui casi studio riguardanti le imprese che hanno puntato con successo sull’innovazione. Previsti anche gli interventi di Fabio Fogarin, Direttore acquisti e logistica Mediagraf, e Mario Grillo, Presidente della Cooperativa Lavoratori Zanardi. Nel corso del workshop sarà affrontato anche il tema: “Competenze, figure professionali e percorsi di istruzione e formazione nel settore della logistica e dei trasporti”. Interverrà a tal riguardo Enrico Morgante, Direttore del Consorzio Formazione Logistica Intermodale ed Amministratore ITS Marco Polo–Venezia. Le conclusioni saranno affidate a Francesca Gambarotto, Presidente di Galileo Visionary District.

Nella giornata di ieri, 8 marzo, Green Logistics Expo ha ospitato invece tra gli altri eventi, E-COMMERCE STRATEGIES 2018, quinta edizione dell’evento gratuito sull’e-commerce più atteso del nord-est. La crescita continua del digitale impone nuovi modelli e strumenti di relazione tra aziende e clienti. La logistica si sta evolvendo come nessuno se lo è immaginato prima. Ogni consumatore prima e durante un acquisto valuta, confronta e si informa effettuando ricerche su web e app, per questo è importante capire come muoversi tra tutte le opportunità che il digital offre agli imprenditori. Inoltre l’utente sul suo profilo può: prenotare prodotti, farli consegnare dove desidera, gestire preferenze e suggerimenti d’acquisto, tutto questo sulla base delle sue esigenze. Hanno partecipato al convegno: Google, Connectbay, Oracle/Netsuite, Qaplà, FruttaWeb, Metro, PrestaShop, MailUp, WMR Academy, Studio Cappello.