― Come il carrello elevatore non sia soltanto un mezzo da sollevamento ma possa essere considerato una vera e propria macchina multifunzione

OfficineB, proprietaria del brand Agrimac italia Sud Europa, nasce dall’esperienza di Fabio Beltrami, da oltre trent’anni nel mercato delle macchine operatrici e dei carrelli elevatori. Già nei primi anni del 2000 fu distributore del marchio Ausa, carrelli elevatori fuoristrada di costruzione spagnola. Successivamente, nel 2015 dopo qualche anno di laboratorio e progettazione con Agria Hispania, si propone come distributore ufficiale nel mercato italiano e Sud Europa e a partire dal 2016 con una gamma e qualche modello esclusivo a livello mondiale.

Ma è nel Novembre del 2017, in occasione del FuturPera di Ferrara, che OfficineB presenta in anteprima il carrello elevatore fuoristrada idrostatico 4×4 più piccolo al mondo, AGRIA TH120 con capacità di sollevamento kg 1200 fino a 3mt e con una larghezza di 1,20mt. Solo qualche mese più tardi, nel Gennaio 2018, in occasione della Fieragricola di Verona, Agrimac Italia by OfficineB presenta la citata gamma che raggruppa 7 modelli di cui: AGRIA TH120 4X4 con portata kg.1200, TH160, con portata Kg 1600, TH175 con portata Kg1750, TH210 con portata kg 2100, TH250 con portata di kg 2500, TH300 con portata fino a kg 3000, TH 350 con portata kg 3500, in anteprima italiana e mondiale il TH210 con una novità esclusiva.

Si tratta di un carrello compatto, dal sollevamento fino a 2100 kg, con estetica ergonomica, molto apprezzato e, per questo, il più venduto della gamma -, con un braccio decespugliatore laterale montato lateralmente, per taglio/sfalcio erba, intercambiabile con numero altri accessori già in progettazione e costruzione. Tra cui: spazzoloni per pulizia pannelli solari, cimatrice per taglio siepi e accessori per la coltura dell’agricoltura biologica. Innovazioni esclusive per i carrelli elevatori frontali AGRIA.

Oggi, la mission di OfficineB è portare a conoscenza degli utenti come il carrello elevatore non rappresenti soltanto un mezzo da sollevamento ma possa entrare a far parte di una serie di macchine multifunzione. Ad oggi, infatti la stessa Agrimac Italia by OfficineB è ufficialmente fornitrice di Protezione Civile, Pubbliche amministrazioni e Croce Rossa e si propone a tutte le aziende che oltre alla necessità di sollevare, hanno bisogno di un mezzo 4×4 in grado di gestire altre tipologie lavorative, in qualunque condizione atmosferica.

I carrelli elevatori Agria 4×4 disinseribili con motorizzazioni da 28cv fino a 64 idrostatici sono indicati per tanti settori merceologici (in agricoltura: vivai, orticoltura, frutticoltura, avicoltura, vinicoltura, apicoltura e allevamento; per l’industria in tutti i suoi generi: edilizia, ceramica, biomasse). Gli stessi carrelli possono sostituire pale gommate, minipale e sked loader in quanto oltre alle forche possono essere portatrici di benne di varie cubature per eventuali sgomberi neve, inerti, granaglie. Ideali se impiegate in edilizia con benne miscelatrici, nella biomassa, nell’industria chimica con spazzatrici e molti altri accessori di esclusiva progettazione di OfficineB.

OfficineB, dalla propria sede di Ravenna garantisce direttamente e tramite centri assistenza affiliati ricambistica, manutenzione, assistenza e affidabilità. Attualmente presente in tutte le regioni di Italia e in Europa e sicura dei suoi numeri – oltre 60 carrelli fuoristrada venduti in meno di due anni -, l’azienda si propone di ampliare presto la propria rete di vendita sia in Italia che in Europa.
In quest’ottica di ampliamento, OfficineB valuta nuove possibili partnership commerciali.

Per ulteriori informazioni: www.officineb.it e www.agrimacitalia.it

Per partnership commerciali, contattare la Direzione Commerciale, Fabio Beltrami – 348. 2652886