― Alberto Fornasari, fondatore e titolare CARREFFE, presenta la rinascita del marchio con una gamma di prodotti specifici per la movimentazione di bobine e fusti.

CARREFFE si riaffaccia sul mercato con una nuova veste che unisce gli oltre 30 anni di esperienza alla ricerca di specializzazione.
A riportare sul mercato il marchio è il progetto del suo fondatore, Alberto Fornasari, che ha visto nella strada della specializzazione e personalizzazione del prodotto l’opportunità di rinascita.
Oggi CARREFFE propone al mercato nazionale ed estero una gamma di prodotti specifici per la movimentazione di bobine e fusti. Oltre ai vari modelli con differenti portate ed accessori, vengono realizzate anche alcune versioni in acciaio Inox per industria farmaceutica e piattaforme a pantografo su misura sempre Inox 304.

L’obbiettivo per i prossimi anni è quello di specializzarsi ancora di più su alcune nicchie di mercato, per diventare un riferimento nell’ambito dei sistemi di movimentazione per Packaging e Pharma, unendo alla capacità di personalizzare il prodotto, l’abilità nel fornire le risposti in maniera rapida.

Abbiamo fatto qualche domanda ad Alberto Fornasari che ci racconta questo grande ritorno.

Com’è nata la nuova CARREFFE?

La nuova CARREFFE nasce da un progetto ben definito il cui obiettivo era, prima di tutto, riuscire ad intercettare i bisogni del cliente e realizzare prototipi per soddisfare le sue esigenze. Uno studio che ci ha impegnati durante gli ultimi tre anni. Nella nuova CARREFFE ci sono comunque i molti anni di esperienza nella progettazione e nella costruzione di sollevatori quindi, quello che oggi portiamo al mercato, è proprio l’unione di questi due elementi: l’esperienza nella realizzazione delle macchine e l’abilità nel comprendere le esigenze del cliente.

Cosa caratterizza CARREFFE oggi?

Sicuramente la specializzazione. Gli studi che abbiamo realizzato riguardano tutta una serie di attrezzature dedicate alla movimentazione di bobine e fusti in modo semplice e sicuro. Il nostro punto di forza è la capacità di fornire risposte rapide, efficaci e competitive alle necessità che non trovano soluzione nel prodotto standard ma richiedono invece applicazioni personalizzate. Siamo anche disponibili su richiesta ad affiancare il nostro cliente per rilevare sul posto le reali necessità dell’utilizzatore finale.

Dove troviamo le soluzioni CARREFFE

Oggi il marchio CARREFFE è commercializzato dalla nuova società AFC Handling Srl, una struttura snella e minimale, fatta di persone esperte del settore che gestiscono progetto e controllo qualità. Della costruzione si occupa un’officina esterna, vicino a Piacenza. Io stesso mi occupo della parte commerciale.

CARREFFE oggi è un marchio che porta con sé una storia importante, la storia di una società nata nel 1982 con la produzione di transpallet manuali, approdata nel mercato internazionale con una gamma di prodotti sempre più ampia, che ha vissuto la crisi, diversi tentativi di ristrutturazione, la cessazione delle attività nel 2014 e una fine che, a quanto pare, non è ancora stata scritta perché quello di oggi è sicuramente un nuovo inizio!

Per ulteriori informazioni:
AFC s.r.l. – Handling Equipment
Via Bari, 12 – 41012 CARPI (MO)
tel. +39 059 9771262
e-mail: info@afchandling.com
www.afchandling.com