― In Centro Sistemi si studiano nuove modalità per semplificare le procedure legate al noleggio.

Si è tenuto presso la sede di Centro Sistemi Srl in San Biagio di Callalta, il primo “Rental Day, giornata di consulenza e formazione” per il personale Cst, incentrato sui vari aspetti legati al noleggio.

A presentare le varie tematiche, grazie alla sua esperienza nel settore, è stato il direttore Assodimi, Marco Prosperi, che ha spiegato: “Recenti analisi del centro Studio Assodimi e di ERA (European Rental Association) hanno confermato che il settore noleggio è un mercato in crescita. Incremento che varia dal 5 al 15% annuo. In questo contesto sempre più importanza viene data alla formazione, sia per gli utenti noleggiatori che per le società di servizi con cui essi collaborano per far sì che in questo mercato ci sia sempre più professionalità. Il noleggio è ancora qualcosa di burocratico – continua – dove la digitalizzazione assume un ruolo fondamentale per far sì che carta e tempistiche vengano sostituite da strumenti via web, app e firme su tablet. Ben vengano quindi software come iTek per semplificare la vita del noleggiatore” ha concluso il dottor Prosperi.

Marco Prosperi, Direttore Assodimi

Durante la giornata sono stati affrontati argomenti generali (dati andamento noleggio, flussi operativi delle figure professionali del settore) per poi addentrarsi in tematiche più specifiche (reportistica, pannelli di controllo, gestione cliente, processi di vendita). Molto interessante è stato il momento di confronto tra Prosperi, che ha descritto le esigenze operative dei noleggiatori, ed i tecnici con le loro esperienza nell’ambito della consulenza software. Dal dialogo è emersa una sempre più forte necessità delle aziende noleggiatrici di avere a disposizione strumenti software semplici, smart, con tanti automatismi che snelliscano le procedure e una reportistica mirata che permetta un’analisi veloce ed in tempo reale dell’andamento aziendale.

“Il Rental Day è stato come un viaggio all’interno del corpo umano – afferma Michele Crivellaro, product manager Centro Sistemi -. Conoscere un terzo punto di vista che non sia quello del cliente o il nostro, ma di chi svolge un’attività di consulenza organizzativa specifica, ci offre l’opportunità di dare al cliente soluzioni molto più performanti e smart. Proprio per questo abbiamo deciso nel 2018 di investire in nuove tecnologie e funzionalità sul nostro ERP. Già questo mese vedremo il primo frutto di tale incontro”.